Una Carriera di Successo
nel Controllo di Gestione grazie a Master Audit!
La storia di Francesco Scalzo

Abbiamo incontrato un ex allievo Master che attualmente ricopre la posizione di Responsabile del Controllo di Gestione per la Stefano Ricci SpA, multinazionale di medie dimensioni del settore abbigliamento di lusso; il  prodotto, che copre il total look per uomo, del tutto artigianale e Made in Italy.

Francesco Scalzo

Responsabile del Controllo di Gestione per la Stefano Ricci SpA
Ex Allievo Master Audit

Francesco-Scalzo

Sono arrivato in Azienda in un momento fortissima crescita, che ha reso necessaria la nascita di un CdG; ho vissuto, quindi, da attore, l’evoluzione del fabbisogno informativo interno lavorando sul cambio dell’ERP (quindi alla strutturazione delle basi dati e dei processi) fino alla creazione del reporting istituzionale e on demand.

Diverse esperienze mi hanno portato a questa posizione; riassumo quelle più rilevanti.

La prima, per quanto lontana nel tempo, è stata presso l’ufficio statistico del Comune di Firenze, dove mi è stato insegnato come i dati, aggregandoli o disaggregandoli, diventano un potente strumento di analisi.

I passi successivi sono stati nel mondo aziendale, tre diverse banche e una multinazionale farmaceutica.

Quest’ultima esperienza è stata fondamentare per capire che il Controllo di Gestione era il settore che mi appassionava, in cui potevo dare un contributo e nel quale quindi volevo crescere.

In questo contesto il vedere come i dati, da semplice strumento di analisi, diventavano driver fondamentare per le decisioni e, quindi, azione mi responsabilizzava e motivava.

L’inseguimento del “mio sogno lavorativo” mi ha anche portato a Stoccolma con il ruolo di Project Controller e a Pisa dove ho frequentato il Master per colmare quelle lacune teoriche che sentivo di avere.

” Qual è stata l’esperienza in Dipartimento Economia Master Audit di Pisa? “

Ho tenuto tre lezioni (2 mezze giornate e una intera) nelle ultime tre diverse edizioni del Master, indirizzo Controllo di Gestione.

Questa è la mia prima esperienza da formatore  e non c’è dubbio però che il tempo passato in aula con i ragazzi, mi ha senza dubbio arricchito stimolando idee utili per la mia carriera lavorativa.

In più, in tutte le lezioni, mi hanno affiancato le colleghe del mio team anche perché loro (di 31 e 24 anni), essendo a volte più giovani degli studenti, sono la testimonianza di come le Aziende investono sui giovani a patto che la fiducia venga ripagata con la  serietà, la professionalità e la passione.

” Quale Impatto avrà secondo lei il  master Audit di Pisa nella crescita professionale e eventuali ricadute occupazioni? “

Lo dico subito ai ragazzi secondo me secondo me hanno scelto un buon master e un bellissimo lavoro.

Sono convinto inoltre, e cerco di trasmetterlo con forza, che non è vero che il lavoro non c’è… solo che devono andarselo a prendere.

Penso quindi che l’impatto del master e le ricadute lavorative dipendono dal loro grado di proattività dell’individuo; cioè si trovano nel posto giusto, ma sta a loro.

Grazie a tutti e seguite le nostre storie di successo dai leader docenti e ex allievi master audit!
la redazione Master Audit

Per avere informazioni sui master visita la pagina dedicata

storie-di-successo-sfondo-AUDIT

Contattaci per avere informazioni